Il corpo comunica attraverso dei messaggi che guidano verso la manualità più indicata, la mano che con il tocco entra in contatto con il tessuto e con il suo sentire comunica con i suoi movimenti e la giusta profondità interpretando il suo bisogno e riequilibrarlo.

Ma non è l’unico mezzo di comunicazione atto a riequilibrarlo, amplificandone l’azione e  protraendone l’effetto: gli oli essenziali.

Le essenze  sono un grande dono che la natura offre all’uomo per il suo benessere: alta concentrazione di principi attivi sono abili trasformatori sia a livello tissutale che, grazie alla loro volatilità ed impalpabilità, a livello di pensieri ed emozionale. Agiscono sui diversi piani grazie anche al senso dell’olfatto che comunica direttamente con il sistema limbico, dove emozioni e memoria albergano.

Per questo la loro azione è globale, legata alle leggi della natura e coinvolgente diversi livelli: creati dalla natura, estratti da ciò che la terra produce e ne regola il ciclo vitale, posseggono e comunicano attraverso la  qualità vibrazionale di cui tutti gli esseri viventi sono dotati.

Usati fin dall’antichità, gli oli essenziali e le loro molecole, estratte da diverse parti di una pianta o fiore, ne mantengono le proprietà e le funzioni specifiche, così come la pianta fa in natura.

Una singola goccia degli oli essenziali che utilizziamo, contiene tutte le potenzialità che, insieme ad  altre sostanze aromatiche in sinergia originano un prodotto da massaggio che ne esalta e supporta l’azione in tutti i loro aspetti e campo d’azione: anima, grazie all’aspetto vibrazionale, emozioni, grazie al senso dell’olfatto, corpo, grazie al massaggio, in quanto la pelle accoglie la molecola  perché di origine vegetale e quindi non occludente.

Per questo le essenze sono insostituibili alleati per la bellezza ed il benessere. La loro estrema duttilità e molteplicità di impiego ed interazione permette quindi di alleviare lo stress e le tensioni, favorire un rilassamento profondo, allentare la muscolatura troppo contratta, drenare un tessuto, migliorare il tono e l’elasticità della pelle, promuovere il benessere generale psicofisico.